BORRELLI – Tutto Calcio Giovanile si occupa delle categorie Nazionali Under 15, 16, 17, 18 (A-B e Lega Pro), Primavera 1, 2 e 3.

Da Brusciano, in provincia di Napoli, a Firenze dove quest’oggi effettuerà il primo allenamento, passando tra l’altro nei giorni scorsi anche per Zingonia, quartier generale dell’Atalanta calcio.

Ecco il percorso intrapreso nelle ultime settimane dal giovane Salvatore Borrelli, classe 2007, cresciuto negli ultimi anni nella scuola calcio “ASD Vincenzo Riccio” di Brusciano (Na) del Presidente Vincenzo Riccio, ex calciatore di Cosenza, Siena, Avellino e Benevento tra le tante squadre.

Borrelli svolge il ruolo di trequartista, può giocare all’occorrenza anche in appoggio all’attaccante centrale, piede destro naturale ed è alto 173 cm. Nell’ultima stagione ha militato nell’Under 14 dell’ “Asd Vincenzo Riccio”, allenato dal tecnico Ciro Santangelo, ed ha effettuato durante l’anno allenamenti individuali, quando è stato possibile, a causa della pandemia da Covid-19 che ha bloccato l’intero movimento calcistico giovanile. Nel campionato 2019-20, invece, Borrelli è stato allenato da mister Francesco Di Nardo in un campionato Esordienti in cui ha iniziato a mettersi in mostra a suon di gol e buonissime prestazioni.

E nelle giornate di martedì 11 e mercoledì 12 maggio, il giovane Borrelli sarà in prova con la Fiorentina, società che vuole rafforzare la prossima categoria Under 15 A-B. Vedremo se il ragazzo convincerà lo scouting della compagine gigliata anche se, ad onor del vero, il classe 2007 campano è entrato già nei radar di altre società importanti.

Ancora qualche settimana di attesa, e poi sapremo quali saranno i “colori” della futura maglia che il giovane Borrelli indosserà nell’Under 15 stagione 2021-22. Ma la scuola calcio “Asd Vincenzo Riccio” non si ferma certamente qui, infatti altri ragazzi del 2007 saranno “attenzionati” prossimamente da club di A, B e Serie C.  

turris