Monopoli – Tutto Calcio Giovanile si occupa delle categorie Nazionali Under 15, 16, 17, 18 (A-B e Lega Pro), Primavera 1, 2 e 3.

Con calcio d’inizio alle ore 15:00 presso il “Comunale” di Adelfia (BA) si è giocato il match Monopoli-Catanzaro valido per la 7° giornata del campionato Primavera 3 – Girone G -.

 

CRONACA MATCH

PRIMO TEMPO

Parte bene la formazione ospite: al 4′ Schimmenti serve a sinistra Miore che calcia alto sopra la traversa. Un minuto più tardi risponde il Monopoli: Cristallo lancia lungo il portiere giallorosso respinge, ma Glorioso spara alto.

Al 18′ penalty per il Catanzaro: Cutrone atterra in area Schimmenti, dagli undici metri si presenta Cusumano, che non sbaglia. CATANZARO IN VANTAGGIO!

Al 23′ ancora il Catanzaro pericoloso: Schimmenti effettua una finta, supera un avversario, tira in porta e grande parata di Oliveto. Al 25′ reazione del Monopoli: Cirrottola entra in area da destra tira in porta, Iannì manda in angolo.

Dal 30′ cala il ritmo del match, l’unica azione degna di nota capita al 45′ con il giallorosso Cusumano serve Schimmenti, che a tu per tu con Oliveto calcia forte, il portiere del Monopoli para. La prima frazione di gioco termina con il vantaggio dei calabresi per 1-0.

 

SECONDO TEMPO

Ad inizio ripresa, esattamente al 50′ Catanzaro pericoloso: Scavone prova un tiro che diventa un assist per Schimmenti, il numero 7 giallorosso prova un pallonetto che termina alto sopra la traversa.

Al 60′ raddoppio dei calabresi: Schimmenti approfitta di una indecisione difensiva di Daleno e con un pallonetto batte Oliveto. Al 70′ reazione Monopoli: punizione da posizione leggermente defilata, calcia il neo entrato Bovio, palla in area, Glorioso stacca di testa, ma Iannì blocca.

Al 75′ gli ospiti sfiorano la terza rete: leggerezza difensiva del portiere del Monopoli Oliveto che serve Cusumano, entra in area tira, Oliveto si fa perdonare deviando in corner. Al 78′ ancora Catanzaro in avanti: calcio di punizione battuta da Cristiano palla sulla traversa.

Con il passare dei minuti i due mister effettuano una serie di sostituzioni, calano i ritmi e non ci sono azioni importanti da segnalare. Il match termina 0-2 per il Catanzaro, ancora imbattuto, che conquista la quarta vittoria stagionale.

In classifica il Catanzaro sale a 15 punti e si conferma al primo posto, il Monopoli resta fermo con 10.

Nel prossimo turno, in programma sabato 17 aprile (salvo variazioni), entrambe le compagini saranno impegnate in trasferta: il Monopoli in Sicilia contro il Palermo e il Catanzaro nel derby calabrese contro la Vibonese.

Giovanni Zangaro