Cosenza – Tutto Calcio Giovanile si occupa delle categorie Nazionali Under 15, 16, 17, 18 (A-B e Lega Pro), Primavera 1, 2 e 3.

Si è giocata quest’oggi al “Di Magro” di Montalto Uffugo (Cs) la gara tra Cosenza e Benevento, valida per il recupero della 3^ giornata del Camp. Primavera 2 (Girone B).

Alla vigilia del match i calabresi di mister Ferraro occupavano la terzultima posizione con 8 punti e nello scorso turno sono incappati in una sconfitta interna per 2 4 ad opera del Frosinone. Il Benevento, dal canto suo, viaggia a metà classifica a 11 punti ed è reduce dal 3 3 interno contr la V. Entella (clicca qui).

Il primo tempo tra i 22 in campo termina 0 0.

Il Cosenza però sbaglia al 10′ un calcio di rigore con Arioli la cui conclusione finisce sul legno. Poco dopo ancora Cosenza pericoloso in area sannita, ma il portiere 2003 Diglio salva i suoi con un bell’intervento. Il Benevento reagisce in un paio di circostanze ma con poca precisione sotto porta.

Nella ripresa i sanniti spingono sin da subito alla ricerca del gol, ma sono i LUPI al 60′ ad andare in vantaggio con Belcastro. Il Benevento manda in campo forze fresche per recuperare almeno 1 punto, ma nel finale i calabresi raddoppiano con un bel gol segnato da Basile.

Termina 2 0 la gara al “Di Magro”. I padroni di casa dimenticano così la sconfitta casalinga di sabato scorso e ottengono 3 punti importanti soprattutto per il morale. Per i sanniti 1 punto nelle ultime 2 gare e sinceramente dalla Primavera giallorossa in molti aspettano qualcosa in più…

In classifica i rossoblù agganciano a 11 punti proprio i campani di mister Romaniello, ma entrambe restano lontane dalle prime posizioni.

Nel prossimo turno in programma sabato 27 febbraio il Cosenza va sul campo della Reggina, il Benevento è ospite del Crotone.