Benevento – Tutto Calcio Giovanile si occupa delle categorie Nazionali Under 15, 16, 17, 18 (A-B e Lega Pro), Primavera 1, 2 e 3.

Si sono giocate questo pomeriggio alle ore 15:30 e 17:30, presso il centro sportivo “Avellola” di Benevento le due gare valide per i test match (categoria Under 15 e 16 A-B).

La prima sfida √® stata Benevento-Pescara Under 15. Le due squadre hanno dato vita ad un match emozionante e ricco di occasioni da gol con ottime individualit√† in campo. Nei primi 25 minuti il Benevento gioca meglio rispetto agli abruzzesi e non sfrutta alcune occasioni con Patricelli, il cui tiro esce fuori di poco, e Carfora che manda la sfera sopra la traversa. Negli ultimi 10 minuti il Pescara prende il pallino del gioco in mano e gioca decisamente meglio andando in gol al 30′ con il numero 4 Casciano che di testa, su azione partita da calcio d’angolo, trafigge il portiere dei sanniti. Ancora Patricelli, prima della fine del primo tempo, a botta sicura liscia la palla e non trova il pareggio.

Nel secondo tempo il Benevento parte bene, ma crea poco, mentre il Pescara soprattutto con Cipro, tra i migliori in casa abruzzese, spreca una ghiotta occasione calciando a lato. Al minuto 55 l’arbitro ammonisce Cappello per la seconda volta (numero 3 del Pescara) e viene espulso. Gli abruzzesi restano in dieci uomini, ne approfitta il Benevento che con D’Ambrosio (due volte), Eletto e Carfora, quest’ultimo negli ultimissimi secondi di gioco, prova a raggiungere il pari ma purtroppo il risultato non si schioda dallo 0-1.

Alle 17:30 invece, sullo stesso terreno di gioco si √® giocata Benevento-Pescara Under 16. Va subito in gol il Benevento di mister Rocco con Manzi che in area avversaria riceve palla e non sbaglia la mira. Poi il Pescara ribalta la sfida segnando prima con Diabate al 13′, poi con Primavera al 30′ con entrambi abili e sfruttare due cross dalla destra. Nella ripresa il Benevento prova a riacciuffare la sfida, ma al triplice fischio il Pescara esulta per un bel successo ottenuto in terra sannita.