Napoli – Tutto Calcio Giovanile si occupa delle categorie Nazionali Under 15, 16, 17, 18 (A-B e Lega Pro), Primavera 1, 2 e 3.

Si gioca oggi pomeriggio alle 15:00 la gara tra Napoli e Lecce valida per il recupero della giornata nr. 12 del Campionato Primavera 2 (Girone B).

Campo Sportivo “Piccolo” di Cercola.

NAPOLI

Gli azzurrini di mister Cascione sono in piena emergenza offensiva, mancheranno infatti oltre a Cioffi anche Furina e Ambrosino nel settore offensivo oltre che il difensore Spedalieri squalificato. Nonostante ciò gli azzurrini devono puntare ai 3 punti in quello che sarà un vero big match per quanto riguarda il mondo primavera.

Sarà un Napoli senza una vera punta con tanti giocatori offensivi e tecnici dalla trequarti in sù, si ricomporrà con molta probabilità la coppia d’oro della scorsa annata in Under 17 “Umile/D’Agostino”. Il peso offensivo sarà tutto sui due talenti napoletani che hanno già dimostrato di avere un feeling speciale tra loro

L’obiettivo playoff passa anche per questo match di cartello con gli azzurri decisi nel vendicare anche la brutta sconfitta dell’andata in Salento con il il Lecce che si impose per 4-1.

LECCE

La squadra di mister Vito Grieco arriva a questo match dopo la roboante vittoria esterna in quel di Reggio Calabria in cui i leccesi si sono imposto per 5 reti a 0 e sono in serie utile da 6 giornate. I giallorossi puntano ancora alla vetta della classifica in quanto si trovano solo ad un punto dal Pescara ma hanno una gara in più. Il sogno però di scalzare il “Delfino” dal primo posto passa per questa difficilissima gara di oggi al “Piccolo”.

Vincere questa gara per continuare a sperare nella promozione diretta, i salentini sanno che non sarà facile, ma il momento di forma è ottimo e le assenze pesanti negli azzurri possono dare ancora più carica alla truppa leccese.

Alle 15 ci sarà il calcio d’inizio due squadre forti due club importanti con un solo obiettivo la promozione in Primavera 1.

Articolo a cura di Pietro Pieri