Under 15 – Tutto Calcio Giovanile si occupa delle categorie Nazionali Under 15, 16, 17 (A-B e Lega Pro), Berretti, Primavera 1 e Primavera 2.

Al “Bartolozzi” di Scandicci sono scese in campo quest’oggi alle 12:30 le due compagini Under 15 di Fiorentina e Benevento per dar vita alla 2° giornata del Campionato U15 A-B (Girone C).

La gara si è chiusa con un pareggio col punteggio finale di 2-2, la squadra viola sale quindi ad 1 punto in classifica (ma deve recuperare un match contro il Frosinone), anche il Benevento sale a 1 dopo la sconfitta subita per 0-1 all’esordio 7 giorni fa.

Pronti via e Carfora al “Bartolozzi”, sotto una pioggia incessante, porta in vantaggio il Benevento al 10‘: bella spizzata di Patricelli per lo stesso nr. 10 Carfora che in diagonale non sbaglia.

Dopo 8 minuti la Fiorentina perviene al pareggio con Galassi abile a sfruttare un cross dalla fascia. E’ ancora la squadra sannita a rendersi pericolosa poco dopo, ma il rigore di Patricelli è ben parato dal n. 1 gigliato Martinelli.

Ma i sanniti insistono e ancora Carfora, tra i migliori in campo quest’oggi ed ex Under 14 della “Quartieri Orientali”, porta i giallorossi di mister Fusaro sull’ 1-2: gran palla in verticale di Pellegrino a scavalcare per Carfora, quest’ultimo controlla la sfera e la porta in avanti insaccandola tra le gambe di Martinelli.

Nella ripresa, dopo pochi minuti, la Fiorentina del tecnico Capparella perviene al pareggio a seguito di un’indecisione difensiva dei sanniti: su un palla lunga messa dai viola in attacco, il terzino Umile non spazza aspettando l’uscita del n.1 sannita Salomone, ma quest’ultimo è in ritardo e Braschi ne approfitta gonfiando la rete sannita.

Passano i minuti e le due squadre lottano, ma fino alla fine resta il punteggio di parità con un Benevento che rientra nel Sannio soddisfatto per quanto prodotto in campo quest’oggi, tra l’altro in trasferta, al cospetto di una compagine tosta e determinata.

Due a due, quindi, tra viola e giallorossi e squadre che pensano ora ai rispettivi prossimi impegni, tra l’altro difficilissimi, in programma domenica 18 ottobre: BENEVENTO-NAPOLI e ROMA-FIORENTINA…sperando non venga riscontrata altra positività ai test Covid-19!