Michele Marano – Tutto Calcio Giovanile si occupa delle categorie Nazionali Under 15, 16, 17, 18 (A-B e Lega Pro), Primavera 1, 2 e 3.

Domenica 23 maggio si è giocata presso il centro sportivo “Rigamonti” di Brescia la gara Feralpisalò-Sudtirol valida per la giornata nr. 5 del campionato Under 17 Serie C – Girone 3-.

Il punteggio finale ha sorriso ai “Leoncini del Garda” di mister Baresi che hanno sconfitto il Sudtirol per 4-1, ma nonostante la “debacle” subita in “Franciacorta”, il migliore in campo è stato il portiere Michele Marano del Sudtirol del tecnico Turchetta.

Il giovane pipelet è tornato a casa con 4 reti incassate, ma anche CON DUE CALCI DI RIGORE parati, uno per tempo, che hanno regalato certamente grande soddisfazione al n.1 del Sudtirol.

In effetti, già neutralizzare un penalty in una gara risulta non facile, figuriamoci quando un PORTIERE para 2 rigori in un quarto d’ora quale gioia immensa possa provare. Peccato però per la sconfitta subita dai biancorossi, ma per Marano la giornata del 23 maggio sarà certamente una “Domenica da Ricordare”.

Di seguito ecco brevemente le due dinamiche dei rigori parati: 

…..Al 46’ del primo tempo il giovane Gatti per la Feralpisalò recupera un bel pallone e si guadagna un calcio di rigore, alla battuta dagli 11 metri va Bassini, ma il n.1 Marano del Sudtirol dice di no all’attaccante dei padroni di casa e si resta sul 2 a 1.

…..Al 15’ del secondo tempo Bassini si procura un altro rigore e va di nuovo alla battuta dal dischetto e ancora una volta arriva la gran parata di Marano che viene letteralmente sommerso dall’abbraccio dei compagni.